Il 14 febbraio, festa di San Valentino, rappresenta da sempre anche un’incredibile opportunità commerciale.
Vediamo quali sono le strategie di marketing più idonee per San Valentino.

San Valentino

La festa di San Valentino o festa degli innamorati ogni anno divide il pubblico tra strenui sostenitori e incalliti detrattori. Ma per aziende, brand, negozi e attività commerciali in generale, è un’occasione da non perdere.
Vediamo quindi quali strategie di marketing si possono adottare per trovare nuovi clienti, incrementare le vendite e fidelizzare i clienti storici.

Strategie di marketing per San Valentino

Tra le varie azioni e strategie di marketing che un’azienda può pianificare per San Valentino, una delle principali è quella di creare partnership.

Collaborare con un’altra realtà può portare entrambi a un maggior beneficio intercettando così nuovi potenziali clienti tra la clientela dell’azienda partner e viceversa.
Ad esempio, un fiorista potrebbe collaborare con una panetteria o pasticceria, un centro estetico con un parrucchiere, un negozio di abbigliamento con un negozio di accessori o gioielleria, etc.
Si tratta quindi di ipotizzare partnership con aziende e realtà che non sono dirette concorrenti, ma con le quali si può creare un pacchetto regalo che metta insieme i prodotti di entrambe le realtà.

Pubblicità

Indipendentemente dalla tipologia di azienda, nelle settimane precedenti pianifica e realizza una campagna di comunicazione legata a questa ricorrenza.
Ci sono tantissimi esempi di realtà apparentemente lontane dalla tematica che però hanno realizzato pubblicità collegate a San Valentino.

Tra tutte, a titolo d’esempio, Taffo Funeral Service che ogni anno esce con una campagna di comunicazione tematica. 

Social

Scegli tema e hashtag legati a San Valentino e utilizzali sui canali social dell’azienda per comunicare e promuovere offerte e servizi. 

E-mail marketing

Pianifica una campagna di email marketing tematica per la festa degli innamorati, nella quale presentare idee regalo o altri prodotti e servizi interessanti per la propria clientela. Può fare la differenza inserire nella mail anche codici sconto o coupon così da invogliare maggiormente i clienti all’acquisto.
Se si dispone anche di un e-commerce collegare direttamente i servizi presentati nella mail al sito di e-commerce, così da agevolare l’acquisto.

Pacchetti 2×1

Crea pacchetti regalo pensati per due, in modo tale da coinvolgere la coppia e non il singolo, e proponili in offerta speciale 2×1. 

Allestimenti tematici

Se disponi di una attività con un punto vendita fisico, crea un allestimento tematico legato alla festa di San Valentino, ed esponi idee regalo e prodotti che stuzzichino la fantasia dei clienti e li aiutino a scegliere.

Coupon sconto

Se disponi di un data-base dei tuoi clienti, nella settimana precedente questa ricorrenza puoi inviare loro via mail o con altri sistemi di messaggistica un coupon sconto.

San Valentino anche per single

Perché non pensare anche ai single?
L’occasione di San Valentino può essere vista anche come una giornata in cui amare di più se stessi.
E quindi, in termini di marketing, è possibile pensare ad azioni mirate per le persone da sole, con prodotti che li aiutino a viziarsi un po’.  

Se questo questo contenuto ti è piaciuto faccelo sapere scrivendo a info@businessintelligencegroup.it e continua a seguirci su www.businessintelligencegroup.it