Ogni anno all’avvicinarsi del Natale i grandi brand si sfidano a colpi di storytelling, con l’obiettivo di rafforzare un legame emotivo tra il pubblico e il marchio, piuttosto che aumentare il fatturato nel breve periodo.

E se la catena dei grandi magazzini John Lewis ormai ad ogni Natale ci ha abituato ai suoi spot commuoventi come quello dellincontro inaspettato di quest’anno, che punta a fare crescere la propria brand awareness e reputazione, sono tanti i marchi che sono partiti dal periodo difficile della pandemia per dare motivo di speranza e comunità con il Natale. Vediamone alcuni.

 

Amazon: per Natale regalate la gentilezza

Sono i piccoli atti di gentilezza che hanno il maggiore impatto. Il big della vendita e-commerce sceglie il tema della pandemia affrontandolo con delicatezza. Protagonista una ragazza che soffre di ansia per la situazione che si è creata durante questo lungo lockdown. Ma ad aiutarla sarà una vicina di casa, che con un dono inaspettato le farà comprendere come un atto empatico di gentilezza  possa trasformare questo periodo di incomprensioni un mondo ricco di opportunità.
.
.  
Lo spot pubblicitario è dell’agenzia Lucky Generals, regia di Trey Edward Schults e Jacob Swan Hyam per la casa di produzione Academy Films.
.
.  

Apple salva il pupazzo di neve

Apple per il suo spot si affida a due registi di eccellenza: Ivan e Jason Reitman, padre e figlio, entrambi nominati all’Oscar.

La particolarità di questo spot ideato dalla  agenzia TBWA\Media Arts Lab. è che è stato girato completamente con un iPhone 13. Il titolo,  “Saving Simon”, indica il nome del pupazzo di neve, che la bambina protagonista dello spot cerca, con l’amorevole comprensione della sua famiglia, di tenere in vita per tutto l’anno grazie al freezer di casa.

.

https://www.youtube.com/watch?v=S5WaFx8rx54

..

Il tema chiave è il  ritorno ad abbracciarci dopo la pandemia: un chiaro riferimento al periodo in cui non potevamo spostarci e far visita ai nostri cari.

Coca Cola punta sul valore della comunità

Il big delle bibite gassate quest’anno ci ricorda che la vera magia delle feste non viene da regali e regali, ma da momenti speciali condivisi insieme. Vera Magia. Anche in questo caso il passaggio dal lockdown al ritorno alla vita normale è il filo conduttore dello spot Coca-Cola “Chimney”. L’agenzia Dentsu Mcgarrybowen UK ha scelto il regista Sam Brown per concentrarsi su un’icona universalmente nota:  Babbo Natale porta i doni scendendo dal camino di ogni casa. 

Ma se abitiamo in un condominio è il camino non è presente? Una commuovente prova di altruismo lega i personaggi di questo video nella costruzione di un camino di cartone e nastro adesivo.

.

.

Zalando Holiday ’21: il Natale ci appartiene

Dopo un anno diverso dagli altri, Zalando – con la complicità dell’agenzia Anomaly – ci invita a cogliere e ad amare ogni singolo momento di gioia. La campagna Zalando Holiday ’21 mette in mostra quei momenti intimi che avremmo potuto perdonare per aver dato per scontati in passato. Con il claim “Joy is ours” ci siamo tutti mentre sosteniamo quei momenti e reclamiamo quei sentimenti di euforia in mezzo all’eccitazione delle festività natalizie.

Lo spot è girato dalla poliedrica Savanah Leaf, già campionessa di pallavolo britannica alle Olimpiadi del 2012, che ha dato un giro di boa alla sua carriera diventando fotografa e regista di talento, nominata perfino ai Grammy.

.

 

.

Per scoprire come possiamo aiutarti a realizzare lo storytelling del tuo marchio, richiedi una consulenza qui.