Le nuove strategie di marketing, insieme alle tradizionali comunicazioni di marketing online e offline, sono essenziali per strutturare un piano marketing in modo professionale e di successo. Pianificare ogni attività è fondamentale per coinvolgere un numero sempre crescente di utenti e raggiungere così gli obiettivi dell’azienda attraverso strumenti di comunicazione online e offline.

Pianificazione delle attività di marketing

Il passo successivo alla delineazione di una strategia aziendale è la pianificazione delle attività di marketing, chiarendo prima in modo chiaro quelli che saranno i passaggi strategici da seguire, le tempistiche con le quali eseguirli e chi nel piano si occuperà di svolgerli. Importante in questa fase è anche stilare i costi che ognuna delle attività comporterà.

Strategia promozionale: i passi giusti!

Per catturare l’interesse e la spesa dei clienti, una strategia promozionale di marketing deve includere degli elementi assolutamente essenziali.

Selezione del target

Chiunque rappresenta potenzialmente un cliente. L’individuazione delle persone è fondamentale: predeterminando il target, le aziende possono utilizzare meglio le proprie risorse di marketing. Per individuare il target migliore per una promozione, può essere utile conoscere meglio i clienti inviando per esempio un semplice ma interessante sondaggio. Una volta chiarito chi effettivamente utilizza il prodotto o servizio offerto, la promozione commerciale si rivolgerà ai profili più idonei.

Visibilità e chiarezza dell’attività promozionale

La visibilità è fondamentale. La promozione commerciale di imprese online e offline è un tentativo di attirare l’attenzione di clienti su determinati prodotti o servizi. Questi vanno comunicati in maniera chiara. Affinché una promozione sia efficace, infatti, il target deve vederla con facilità e soprattutto comprenderla velocemente.

È possibile pubblicizzare una promozione come qualsiasi altro prodotto o servizio. Cartelloni nel punto vendita, informazioni sul sito Web dell’azienda, post sul blog o sui social media, campagne di marketing via email, storie sulle newsletter, comunicati stampa, volantini, manifesti e locandine, e altri articoli promozionali. Tutto questo può incentivare e motivare le vendite e quindi favorire una certa attività di marketing.

Volantini personalizzati in base al formato

Cosa deve comparire sui volantini https://www.onlineprinters.it/k/volantini e dove devono essere distribuiti gli stessi? Sono queste due le domande fondamentali da farsi quando si tratta di scegliere il formato dei volantini per un’attività di marketing. Per campagne di distribuzione in città, l’ideale è optare per dimensioni relativamente piccole, come il formato A7 o quello tascabile. Nei punti vendita è invece meglio preferire qualcosa di più appariscente: i formati A5 o A4 riescono bene a catturare e a risvegliare l’interesse dei clienti. Per messaggi particolarmente importanti, come inviti ad eventi, meglio i volantini nel formato DIN lungo o Maxi.

Revisione dei risultati

Una volta impostata e portata a conclusione una determinata attività di marketing, è assolutamente necessario soppesare i risultati pianificando un’analisi accurata per valutare i risultati finali rispetto all’obiettivo che ci si era prefissati inizialmente.

Se hai trovato interessante questo contenuto, faccelo sapere scrivendo a info@businessintelligencegroup.it. Continua a seguirci su www.businessintelligencegroup.it

Pubbliredazionale