Una tre giorni che vedrà la partecipazione di oltre 100 relatori. Ministri, Imprenditori, Rappresentanti europei, Tecnici ed Esponenti delle Istituzioni. Si confronteranno all’insegna dello sviluppo sostenibile

Sono nel 2019 con il sostegno della Camera di Commercio di Brescia e Pro Brixia (Azienda speciale di CCIAA), il cui momento iconico sarà l’EXPO in Brixia Forum in maggio 2022. Si tratta degli Open Talks di Futura, in programma i prossimi 4, 5 e 6 novembre nell’Auditorium della Camera di Commercio di Brescia. Saranno l’occasione per confrontarsi sui temi strategici che possono determinare il cambiamento. In particolare si parlerà di mobilità, rigenerazione urbana, industria, edilizia, formazione e finanzia, tecnologia, territorio, turismo.

Giovedì 4 novembre si parlerà di:

  • L’impegno di Unioncamere per la sostenibilità
  • Un’industria metallurgica europea più sostenibile e competitiva
  • Digital race: una sfida per la sostenibilità
  • Influencer Academy: l’importanza della comunicazione sui social. Per un cambiamento sostenibile
  • Le opportunità dai fondi nazionali ed europei per un’agricoltura più sostenibile
  • Rigenerare le città con le infrastrutture sociali
  • Green buildings: l’edilizia del futuro dovrà essere necessariamente un’edilizia sostenibile
  • Rigenerazione urbana

Venerdì 5 novembre verranno invece approfonditi i seguenti temi:

  • Sostenibilità tra statistica e osservatori
  • Attività del cluster Lombardo della mobilità sui temi tecnologici della mobilità sostenibile
  • Urban mobility: innovazione e soluzioni per una mobilità sostenibile
  • Università: come formare le nuove generazioni. Per essere protagoniste di una società sostenibile
  • Tutela del territorio: recupero dei borghi collinari e montani e della ruralità
  • Finanza sostenibile
  • La realtà virtuale per una maggiore sostenibilità degli eventi globali

Sabato 6 novembre sarà la volta di:

  • Radici etiche e spirituali dei problemi ambientali
  • Evoluzione del turismo: nuove competenze per un futuro sostenibile
  • L’impatto della sostenibilità nelle scelte del turista
  • Brescia capitale della cultura
  • La sostenibilità nell’organizzazione dei grandi eventi

 

 

Gli ospiti di Futura Open Talks

Tra i numerosi ospiti d’eccezione che si susseguiranno nel corso delle tre giornate i Ministri Mariastella Gelmini, Ministro per gli Affari regionali e le autonomie e Massimo Garavaglia, Ministro del Turismo. Saranno inoltre presenti i rappresentanti del Parlamento Europeo. Patrizia Toia, Vicepresidente della Commissione per l’industria, la ricerca e l’energia. Antonio Tajani,  Presidente della Conferenza dei presidenti di commissione e della Commissione per gli affari costituzionali. Massimiliano Salini, Vicepresidente Delegazione per le relazioni con l’Iran. Roberto Berutti Membro Gabinetto Commissario Wojciechowski. Presenti anche figure di riferimento del mondo produttivo e della sostenibilità. Tutti i relatori sono indicati nel palinsesto allegato e sul sito:  www.futura-brescia.it/opentalks2021/

Modalità di partecipazione

La partecipazione a FUTURA OPEN TALKS sarà possibile sia in presenza sia in diretta streaming. Con prenotazione obbligatoria sul sito www.futura-brescia.it.

La partecipazione è gratuita.

Scarica qui il Programma – OPEN TALKS 2021   (PDF)