Da calendario il nuovo anno inizia a gennaio, ma sono in molti a considerare settembre come il mese per un nuovo inizio. Del resto settembre è comunque un mese dove tutto ricomincia dopo la pausa estiva.
Vediamo quindi quali attività di marketing fare a settembre.

Perché fare marketing a settembre

Settembre non è solamente il mese in cui molte attività ricominciano dopo la pausa estiva ma è anche il mese che anticipa l’ultimo trimestre dell’anno. Quindi questi sono due validi motivi per sfruttare appieno questo mese e mettere in atto tutta una serie di azioni di marketing e comunicazione.
Infatti sia che si consideri settembre come un nuovo inizio, sia che lo si veda in continuità con i mesi precedenti, fare un ultimo sprint prima della chiusura dell’anno potrebbe rivelarsi vincente per il proprio business.

Inoltre beneficiando anche della pausa estiva si è tutti più carichi di nuove energie per pianificare nuove attività e anche la clientela ha voglia di “novità”.

Azioni di marketing e comunicazione da fare a settembre

Proviamo ad elencare di seguito una serie di azioni di marketing e comunicazione da mettere in campo nel mese di settembre:

  • analisi dei dati sulle ultime campagne di comunicazione e marketing
  • analisi degli obiettivi di business
  • aggiornare i contenuti dei vari canali di comunicazione (sito, social, landing page)
  • invio di newsletter con presentazione di nuovi prodotti, o recall di prodotti e servizi esistenti
  • “rinfrescare” il layout grafico della comunicazione, e tematizzarlo rispetto al mese
  • fare la nuova pianificazione editoriale per sito, social, blog
  • analizzare il ROI
  • analizzare i dati del servizio di customer care
  • fare una campagna di social listening
  • analizzare gli ultimi trend 

Sono davvero tante quindi le attività che si possono realizzare a settembre per dare nuova linfa al proprio piano di marketing. Alcune azioni sono di tipo analitico, quindi utili per raccogliere dati e informazioni per la nuova pianificazione, altre invece sono attività concrete che possono essere realizzate real time.

Uno sguardo al nuovo anno

Settembre è il momento giusto quindi per ripartire non solo con più energia, ma anche per fare una valutazione sui mesi precedenti e iniziare la pianificazione in vista del nuovo anno. Potremmo dire quindi che è anche il mese dei bilanci, dove fare le opportune considerazioni anche sul piano di marketing, su cosa ha funzionato e cosa no, analizzare l’utilizzo del budget e il ritorno degli investimenti fatti.
Insomma, con una mano lavorate sul qui e ora, quindi trasmettete già ai vostri clienti una ventata di freschezza e novità, con l’altra invece lavorate alle strategie e alla pianificazione per il nuovo anno.

Se questo questo contenuto ti è piaciuto faccelo sapere scrivendo a info@businessintelligencegroup.it e continua a seguirci su www.businessintelligencegroup.it